Benvenuto da Würth Italia Solo per professionisti con P. IVA
Vite autoforante con testa flangiata e impronta AW Pias®
Vite autoforante con testa flangiata e impronta AW Pias<SUP>®</SUP> - 1
Vite autoforante con testa flangiata e impronta AW Pias<SUP>®</SUP> - 2
Vite autoforante con testa flangiata e impronta AW Pias<SUP>®</SUP> - 3

Selezionare i singoli articoli nella tabella seguente per maggiori informazioni, ulteriori immagini e documenti.

Vite autoforante con testa flangiata e impronta AW Pias®

Acciaio zincato, passivato bianco (A3K), con inserto AW

Leggi la descrizione del prodotto

Disponibile nelle versioni 29

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Altre varianti

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Servizio Clienti: 0471 828 000 anche su Whatsapp  

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Foratura, filettatura e avvitamento - tutto in un solo passaggio


Minor dispendio di tempo e lavoro



Diametro di foratura esatto per ogni fissaggio


  • Conseguente riduzione al minimo della tolleranza della filettatura

  • Collegamento sempre ottimale


Evita gli errori di montaggio



Sistema di intaglio AW:


  • Trasmissione di coppia migliorata

  • Maggiore durata

  • Centraggio ottimale

  • Minor fatica in fase di lavorazione, in quanto è sufficiente esercitare una minor pressione sull'inserto per la trasmissione della coppia

  • Massima superficie di contatto tra inserto e testa della vite

  • La distribuzione uniforme della forza previene il danneggiamento del rivestimento di protezione della superficie, garantendo di conseguenza maggiore resistenza alla corrosione
Indicazione
  • Grazie alla testa larga si crea una minore pressione superficiale, che previene la formazione di rotture del materiale.

  • Pressione di contatto durante l'impiego di circa 100 N; se necessario, utilizzare la battuta di profondità

Le viti autoforanti zincate possono essere utilizzate solo se non si prevedono condizioni di umidità.


Per gli elementi di fissaggio con omologazione per l'edilizia, quest'ultima deve sempre essere rispettata, in particolare la parte 2 "Normative speciali".