Benvenuto da Würth Italia Solo per professionisti con P. IVA
Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento
Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento - 1
Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento - 2
Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento - 3
Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento - 4
Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento - 5
Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento - 6

Le immagini sono esemplificative. Selezionare i singoli articoli nella tabella seguente per maggiori informazioni, ulteriori immagini e documenti.

Chiudiporta GTS 690 con guida di scorrimento

Il chiudiporta più forte per il settore immobiliare

Leggi la descrizione del prodotto

Disponibile nelle versioni 4

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Altre varianti

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Servizio Clienti: 0471 828 000 anche su Whatsapp  

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Chiudiporta superiore idraulico con sequenza di chiusura controllata



Protezione aggiuntiva


Il coperchio può essere rimosso solo mediante l'uso di un utensile.



Corpo in alluminio


Spessore sottile



Controllo preciso di velocità di chiusura, fine corsa e smorzamento apertura tramite una vite a esagono incassato montata sul davanti


Può essere adattato alle condizioni locali

Indicazione

L'uso di blocco meccanico, fermo o staffa per infisso su architrave non è consentito su porte tagliafumo e tagliafuoco.



Ammortizzatore in apertura non utilizzabile con montaggio in testa/opposto cerniera.



Se i chiudiporta sono montati in ambienti umidi, impianti all'aperto non protetti, o se devono essere utilizzati in ambienti con aria con contenuto corrosivo e aggressivo, sono richieste versioni speciali o misure protettive.



In caso di edifici con porte tagliafiamma e tagliafumo, le seguenti specifiche sono citate in combinazione con DIN 18040: Se sono necessari chiudiporta, questi devono essere regolati in modo da non superare una coppia di apertura di grandezza 3, in conformità alla norma DIN EN 1154 (max. 47 Nm).


Rimane il fatto, tuttavia, che questa coppia di 47 Nm deve essere tradotta in pratica nella struttura dell'edificio in combinazione con la vera porta. Tuttavia, sono molti i criteri che possono giocare un ruolo e che non possono essere realisticamente osservati in test di laboratorio, ad esempio un maggiore peso della porta o delle guarnizioni, uno sbalzo di pressione tra i locali, e così via.


In questo caso, la forza di chiusura del chiudiporta deve essere adattata in modo da ottenere una coppia di apertura della porta nel suo insieme di max. 47 Nm, a condizione che la porta continui a chiudersi automaticamente in modo sicuro in caso di incendio.

Codice di classificazione: 3/4 | 8 | 2-5 | 1 | 1 | 4


Categoria d'uso: 3/ 4


Prova ciclica: 8


Dimensioni chiudiporta: 2 - 5


Idoneità all'uso su porte tagliafumo/tagliafuoco: 1


Sicurezza: 1


Resistenza alla corrosione: 4

Le dimensioni specificate sono indicative. Prodotto soggetto a possibili modifiche tecniche