Benvenuto da Würth Italia Solo per professionisti con P. IVA
Silicone sanitario
Silicone sanitario - 1
Silicone sanitario - 2

Selezionare i singoli articoli nella tabella seguente per maggiori informazioni, ulteriori immagini e documenti.

Silicone sanitario

Sigillante siliconico a reticolazione acetica con agenti fungistatici specifico per il settore sanitario

Leggi la descrizione del prodotto

Disponibile nelle versioni 2

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Altre varianti

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Servizio Clienti: 0471 828 000 anche su Whatsapp  

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Per la protezione antimicrobica e fungistatica del sigillante reticolato



Permette di mantenere un buon effetto igienico/estetico delle zone sigillate



Elasticità uniforme e permanente nel tempo


  • elasticità uniforme e permanente nel tempo

  • non si degrada a contatto con i detergenti sanitari di uso comune

  • stabile al contatto con acqua bollente

  • ottima resistenza all’acqua e agli agenti atmosferici
Indicazione

Dimensionamento del giunto:


L’ampiezza del giunto ha una importanza assoluta e deve essere progettata in base alle dimensioni dell’oggetto da sigillare in modo a permettere al sigillante di seguire i movimenti senza subire rotture e distacchi (allungamento massimo d’esercizio



Informazioni importanti:


Il prodotto non è idoneo per incollaggi strutturali p.es. facciate strutturali (Structural Glanzing). Dato la varietà di vernici e pitture consigliamo di effettuare prove di compatibilità per escludere reazioni indesiderate. Dato il vasto numero di materiali usati è comunque sempre necessario effettuare delle prove preliminari. Non aderisce su materiali plastici come PTFE, PE e PP)



Limitazioni nell’utilizzo


  • l’acido acetico emesso dal silicone durante la reticolazione può portare alla corrosione delle superfici metalliche non trattate

  • non idoneo per la costruzione di acquari

  • tende ad ingiallire a contatto con i raggi UV

  • può macchiare le superfici di pietre naturali e di marmi


Non è sovraverniciabile, Durante l’indurimento la massa sigillante libera una piccola quantità di acido acetico che può irritare gli occhi e le muscose. Aerare bene l’ambiente di lavoro. Nel caso di contatto accidentale con gli occhi, risciacquare


abbondantemente con acqua e consultare il medico



I consigli tecnici riportati, pur basandosi sulla nostra migliore esperienza, sono da ritenersi, in ogni caso, puramente indicativi e devono essere confermati da esaurienti prove pratiche. Essi non dispensano quindi l’acquirente dalla propria responsabilità di provare personalmente i nostri prodotti per quanto concerne la loro idoneità relativa all’uso previsto

Prodotto a norma UNI EN ISO 11600



Protezione antimicrobica e fungistatica Contiene OIT, CAS N°26530-20-1



DOP EN 15651 – parte 1-3