Benvenuto da Würth Italia Solo per professionisti con P. IVA
Vite per facciate con testa esagonale e rondella di tenuta Faba® tipo A
Vite per facciate con testa esagonale e rondella di tenuta Faba<SUP>®</SUP> tipo A - 1
Vite per facciate con testa esagonale e rondella di tenuta Faba<SUP>®</SUP> tipo A - 2
Vite per facciate con testa esagonale e rondella di tenuta Faba<SUP>®</SUP> tipo A - 3
Vite per facciate con testa esagonale e rondella di tenuta Faba<SUP>®</SUP> tipo A - 4

Selezionare i singoli articoli nella tabella seguente per maggiori informazioni, ulteriori immagini e documenti.

Vite per facciate con testa esagonale e rondella di tenuta Faba® tipo A

Acciaio inossidabile A2 con zincatura aggiuntiva e rivestimento antiattrito. Per il fissaggio di profili in acciaio e alluminio, nonché di pannelli sandwich su legno, acciaio e alluminio < 2 mm

Leggi la descrizione del prodotto

Disponibile nelle versioni 43

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Altre varianti

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 125.000 prodotti.

Servizio Clienti: 0471 828 000 anche su Whatsapp  

Effettua il login per visualizzare i prezzi

La zincatura aggiuntiva della vite non funge da protezione contro la corrosione, bensì garantisce, in combinazione con il rivestimento antiattrito, una filettatura sicura della vite in acciaio inossidabile nelle sottostrutture in acciaio



La rondella di tenuta è costituita da un supporto metallico in acciaio inossidabile A2 con guarnizione vulcanizzata in EPDM di alta qualità.



Adatta per l'assemblaggio di componenti tI/tII secondo l'omologazione ETA-10/0184


  • Acciaio / acciaio

  • Acciaio / legno

  • Alluminio/acciaio.

  • Alluminio/alluminio

  • Alluminio/legno


Inoltre, secondo ETA-13/0210 per il montaggio a sandwich a partire da una lunghezza ≥ 90 mm su sottostrutture in legno

Indicazione

Quando si montano pannelli a sandwich su sottostrutture in legno, è necessario osservare il calcolo statico e l'omologazione durante la selezione della lunghezza di fissaggio (profondità di avvitamento).